Golden Retriever inglesi – Scopri come si differenziano dai Golden americani e canadesi

Golden Retriever inglesi – Scopri come si differenziano dai Golden americani e canadesi

Se sei un fan dei golden, puoi vedere rapidamente la differenza tra i Golden Retriever americani e i Golden Retriever inglesi. Entrambi sono belli, amichevoli e intelligenti, ma le differenze fisiche sono distinte.

La razza è originaria della Scozia. È stato allevato specificamente per recuperare uccelli acquatici e altri uccelli selvatici. Di conseguenza hanno una bocca morbida e amano l’acqua. In origine era una combinazione di cane da riporto a pelo piatto, spaniel e segugi. Successivamente fu introdotto anche il setter irlandese insieme al cane da acqua di St. Johns. Tutto questo per produrre il cane da caccia definitivo per le feste di caccia. Tutte le razze che sono state combinate per creare dei golden perfetti erano razze sportive.

Il temperamento del dorato li rende candidati ideali per l’uso come cani vedenti, cani udenti, cani rivelatori di droga ed eroi della ricerca e del salvataggio. Sia i Golden Retriever americani che quelli inglesi sono adatti a questi compiti.

Golden Retriever inglesi – Scopri come si differenziano dai Golden americani e canadesi

I Golden Retriever inglesi sono prevalenti in Europa e in Australia. Il tipo inglese è più tozzo dei Golden Retriever americani e canadesi. Il muso è più corto e più largo. La sua fronte è significativamente più ampia e il torace è più ampio e profondo. Anche la coda è più corta. Il maschio di tipo inglese dovrebbe essere alto 22-24 pollici e le femmine 20-22 pollici. L’UKC non ha designato uno standard di razza per il peso. L’andatura del golden deve essere ben coordinata, morbida e libera.

I cappotti dei Golden Retriever inglesi sono da oro chiaro a scuro. Il sottopelo è impermeabile e denso. Dovrebbe essere dritto, ma moderatamente ondulato è accettabile. L’UKC consente la crema come colore accettabile, ma l’AKC no. Il colore mogano più scuro non è accettabile nel ring britannico. Il bianco puro non è un colore accettabile, né lo è il nero. Un cane può essere squalificato se il suo naso è privo di pigmento.

Il comportamento gentile, sicuro e amichevole dei Golden Retriever inglesi non è diverso da quello delle sue controparti americane e canadesi. Amano incontrare persone e cani. Non sono buoni cani da guardia. Sebbene possano abbaiare molto forte quando uno sconosciuto si avvicina, li accoglieranno e condurranno lo sconosciuto agli oggetti di valore in casa. Possono essere squalificati sul ring se mostrano ostilità verso persone o altri cani. Questo assicura il potenziale proprietario di un buon cane di famiglia.

Golden Retriever inglesi – Scopri come si differenziano dai Golden americani e canadesi

Questo è un cane estremamente intelligente che ama lavorare. Prosperano nelle prove di obbedienza e nell’agilità. Essendo un animale attivo e amante del divertimento, sono molto adattabili al lavoro o a stare seduti per ore al buio durante una caccia. Si concentrano facilmente su un compito e rendono orgogliosi i proprietari anche nelle gare di obbedienza. Il loro desiderio di compiacere i loro proprietari o gestori è insuperabile. Non richiedono alcun addestramento duro e rispondono bene a un allenamento positivo e ottimista. A volte sembrano voler essere un cagnolino e amano stare con la loro gente.

La differenza fondamentale tra i Golden Retriever americani e inglesi è il loro aspetto. La disposizione è la qualità che gli allevatori cercano e si colloca lì con l’aspetto del tipo inglese più tozzo.

Golden Retriever inglesi – Scopri come si differenziano dai Golden americani e canadesi

Leave a Reply

Your email address will not be published.