Altezza, peso, colore, storia e descrizione della razza di cane Schnauzer standard

Altezza, peso, colore, storia e descrizione della razza di cane Schnauzer standard

Descrizione: Lo Schnauzer standard è di corporatura media e di aspetto squadrato. Qui vediamo una versione più piccola dello Schnauzer gigante. Il cranio è moderatamente largo. La testa dello Schnauzer standard è lunga e di forma rettangolare. Le labbra e il naso grande sono di colore nero. Con i denti che si incontrano a forbice. Gli occhi sono ovali e marrone scuro, questi sono di taglia media. Le orecchie siedono in alto sulla testa e possono essere tagliate nei paesi che lo consentono. Se tagliate le orecchie sono erette e hanno una punta appuntita. Se lasciati naturali, sono a forma di V e siedono vicino alla testa. Le zampe anteriori sono dritte, con piedi piccoli e compatti.

Altezza, peso, colore, storia e descrizione della razza di cane Schnauzer standard

Il dorso dello Schnauzer standard è dritto ma ha una leggera pendenza verso il basso dal garrese alla groppa. La coda è ancorata, nei paesi che consentono l’attracco, e questa è di 1-2 pollici. Nel cane vediamo un’altezza di 18-20 pollici e nella cagna vediamo 17-19 pollici. Il peso per il cane è di 30-45 libbre e nelle femmine vediamo un peso di 30-40 libbre. L’altezza dei cani dovrebbe essere uguale alla lunghezza. Questa è una razza a doppio rivestimento con il sottopelo morbido e il mantello esterno duro e ispido. Il mantello dello Schnauzer standard è leggermente staccato dalla schiena e vediamo sopracciglia, barba e baffi più lunghi e folti. La colorazione è disponibile solo in due tonalità, nero e sale e pepe. L’aspettativa di vita è di oltre 15 anni.

Altezza, peso, colore, storia e descrizione della razza di cane Schnauzer standard

Storia: Proveniente dalla Germania, lo Schnauzer Standard è la più antica delle tre razze di Schnauzer. Erano cani da lavoro e facevano ratti e pastori per i contadini, in Germania, dal Medioevo. Questi erano il cane dei poveri contadini e sono stati dipinti da artisti come Reynolds e Rembrandt. Ciò ha portato gli allevatori di cani tedeschi a mostrare interesse per questa razza ed è stato fissato uno standard. Il nome, come li conosciamo oggi, fu dato da un allevatore il cui cane si chiamava Schnauzer e vinse il best of show all’Hannover Show del 1879. Questa razza è stata la prima e da questa derivano il Gigante e la Miniatura. Arrivato negli Stati Uniti nel 1900 dalla Germania. Nella prima guerra mondiale lo Schnauzer standard è stato utilizzato per la guardia della Croce Rossa. Sono stati, e sono tuttora, utilizzati dalla polizia come cani da lavoro e negli Stati Uniti per il rilevamento di droga e bombe. Questo cane è più popolare in Europa che negli Stati Uniti e negli ultimi 20 anni solo 540 cuccioli sono stati registrati presso l’AKC.

Per ulteriori informazioni su diverse razze di cani, addestramento di cani e cuccioli di tazza da tè in vendita tra cui Yorkies, Chihuahua e Morkies, visitare i nostri siti Web di seguito. Assicurati di registrarti per il nostro concorso di cuccioli gratuiti dove puoi registrarti per vincere un cucciolo gratuito del valore di $ 1.500,00 con spedizione gratuita.

Altezza, peso, colore, storia e descrizione della razza di cane Schnauzer standard

Leave a Reply

Your email address will not be published.